2 marzo 1945, Eventi, Il patrimonio monumentale di Brescia, La protezione del patrimonio artistico di Brescia, La ricostruzione di Brescia, Monumenti colpiti

25/26 marzo 2017: la “sala del Moretto” di Palazzo Salvadego visitabile grazie al Fai

Il 25 e 26 marzo 2017, durante le “Giornate di Primavera” organizzate dalla delegazione Fai di Brescia, sarà possibile visitare la celebre “sala del Moretto”, ubicata presso Palazzo Salvadego (Martinengo da Padernello) di via Dante, 17. Continua a leggere

Annunci
Standard
2 marzo 1945, Il patrimonio monumentale di Brescia, Monumenti colpiti, Per non dimenticare, Tracce della guerra

L’incursione aerea del 2 marzo 1945: la conta dei danni

Il 2 marzo 1945 Brescia viene attaccata per l’ennesima volta dagli Alleati. I danni subiti dalla città sono ovviamente pesantissimi. Ecco, nel dettaglio, cosa recita il bollettino di guerra di quel giorno: Continua a leggere

Standard
Il patrimonio monumentale di Brescia

Il patrimonio artistico bresciano durante la seconda guerra mondiale

Tramite questo interessantissimo link potete accedere al documento della Prof.ssa Carlotta Coccoli dell’Università degli Studi di Brescia: troverete informazioni su ciò che fu fatto per proteggere monumenti ed opere d’arte, sui danni subiti dal patrimonio artistico e su ciò che fu fatto per recuperarli alla fine del conflitto.

Visualizza il documento

Le rovine della chiesa di Santa Maria dei Miracoli dopo l'attacco aereo del 2 marzo 1945. (Per gentile concessione della dott.ssa Carlotta Coccoli. Facebook: Monuments Men in Italy)

Le rovine della chiesa di Santa Maria dei Miracoli dopo l’attacco aereo del 2 marzo 1945. (Per gentile concessione della dott.ssa Carlotta Coccoli. Facebook: Monuments Men in Italy)

Standard